Tu sei qui: Home / Appuntamenti / STRADANOVE PROPONE... :-)

STRADANOVE PROPONE... :-)

creato da La redazione ultima modifica 22/11/2017 09:07
Suggerimenti sugli eventi in città e dintorni! Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Novembre.

 

 

 

Ecco alcune proposte dalla redazione di Stradanove

 

 

 

 

 

 


 

 

 

MERCOLEDì 22 NOVEMBRE

Come fare un'esperienza di lavoro all'Estero

Dalle 18.00  alle 19.30 presso la Galleria Europa - Piazza Grande 17 Modena.

Lavorare all'estero è un'esperienza che può arricchire sia dal punto di vista professionale che dal punto di vista personale.

Chi è interessato al lavoro all'estero è, nella maggior parte dei casi, nella condizione di dover ancora trovare un lavoro.

Obiettivo dell'incontro è illustrare ai partecipanti i principali strumenti e servizi che l'Unione europea mette a disposizione dei cittadini per favorirne la mobilità lavorativa.

Sarà l'occasione per mettere in evidenza come l'analisi individuale delle motivazioni e la valutazione realistica delle competenze sono il punto di partenza per una strategia di ricerca di successo.

Interviene Barbara Finessi Centro Europe Direct Modena - Agenzia locale Eurodesk

Ingresso libero

Scarica la cartolina dell'iniziativa

 

 

A cosa serve la fotografia

Ore 21:00 presso Planetario comunale F.Martino Viale Jacopo Barozzi, 31.

Per la rassegna Oltre l'immagine. Incontri fotografici d'autoreIncontro con Michele Smargiassi.
“Non c’è mai stata tanta fotografia come oggi, non solo per quantità ma anche per diversità, molteplicità, adattabilità al nuovo. Se riusciamo a comprendere le nuove funzioni che la fotografia ora assolve, riusciremo a comprendere meglio anche le vecchie, e ci avvicineremo moltissimo al cuore della fotografia. Mai come oggi le neo-foto sono vicine a realizzare pienamente la vocazione che la fotografia aveva dentro fin dall’inizio”.

Ingresso Libero

Clicca qui per visualizzare la locandina con il programma.


 

 

GIOVEDì 23 NOVEMBRE

Vergine Giurata /Follia e Dintorni

Ore 20:30 presso La Tenda, Via M. Kosica (angolo Via Molza) - MODENA.

Nell'ambito della rassegna cinematografica "Follia e dintorni", a cura di Nicoletta Sturloni e in programma dal 9 al 30 novembre presso i locali de La Tenda, proiezione del film "Vergine Giurata" (Italia, 2015) diretto da Laura Bispuri liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Elvira Dones.

Presenta il film e conduce il dibattito: Elisa Rossi ricercatrice dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Ingresso libero

 

 

 

VENERDì 24 NOVEMBRE

icona violenza sulla donna Presentazione-evento del libro "Cattiva madre" (Giraldi 2017) di Serena Ballista.

alle ore 21.00 presso Cajka Teatro D'Avanguardia popolare, in via della Meccanica 19 a Modena.

Saluti di Irene Guadagnini, assessora alle Pari opportunità, Comune di Modena.

Sarà presente l'autrice che dialogherà con Vittorina Maestroni, presidente Centro documentazione donna.

Letture a cura di Donatella Allegro, attrice.

 

 

 

SABATO 25 NOVEMBRE

icon museo Mutina Splendidissima, la città romana e la sua eredità

Inaugurazione della mostra ore 18:00 presso Foro Boario via Bono da Nonantola 2.

L’evento espositivo è il punto di arrivo delle celebrazioni svoltesi durante il 2017 nell'ambito del programma dedicato alle celebrazioni dei 2200 anni dalla fondazione della città di Modena, attraverso le quali si è cercato di rendere percepibile la realtà sepolta della Mutina che si trova sotto le strade del centro storico. La mostra racconta le origini, lo sviluppo e il lascito che la città romana ha trasmesso alla città moderna.

Un racconto accessibile a tutti, fondato su dati archeologici e storici esaminato con uno sguardo pluridisciplinare, che parte dalla fondazione della colonia romana avvenuta nel 183 a.C.

In mostra i reperti e le opere d'arte sono affiancati da numerosi video e da ricostruzioni virtuali.

Costo: Biglietto intero € 10; ridotto € 7 e € 5; ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese

Per info su costi, convenzioni, visite guidate e proposte didattiche

 

 

icona violenza sulla donna Proiezione di "XXY" per la rassegna "Drama effe. Donne tra vita e arte"

dalle 18:30 presso Drama Teatro via Buon Pastore 57 Modena

Con il progetto Drama effe. Donne tra vita e arte, il Drama Teatro intende ampliare gli appuntamenti dedicati al tema femminile.

Aprire un dibattito sulla differenza di genere, interrogarsi sulla difficoltà della donna di uscire da ruoli difficilmente scardinabili, le sue conquiste professionali nella storia del Novecento. Queste sono alcune riflessioni che spingono ad indagare in profondità la stretta relazione tra il ruolo pubblico della donna e la sua vita privata.

Costo: 10 euro

Clicca qui per vedere il programma completo

 

 

Il mare dove non si tocca, incontro con l'autore Fabio Genovesi

ore 17 presso Biblioteca Delfini, Corso Canalgrande 103 Modena.

Per la rassegna Autori in Zona ospita l'autore vincitore del Premio Strega Giovani 2015 Fabio Genovesi. E' scrittore e collaboratore per alcune testate giornalistiche. Ha pubblicato i romanzi Esche vive (Mondadori 2011), Versilia Rock City (Mondadori 2012), Chi manda le onde (Mondadori 2015, Premio Strega Giovani), il saggio cult Morte dei Marmi (Laterza 2012) e il diario on the road della sua avventura al Giro d'Italia Tutti primi sul traguardo del mio cuore (Mondadori 2013).

Il mare dove non si tocca (Mondadori 2017) è il suo ultimo romanzo.

Ingresso Libero.

Leggi l'articolo di Stradanove sull'incontro con l'autore.

 

 

 

DOMENICA 26 NOVEMBRE

icona violenza sulla donna Proiezione di "The Watermelon woman" per la rassegna "Drama effe. Donne tra vita e arte"

dalle 18:30 presso Drama Teatro via Buon Pastore 57 Modena

Con il progetto Drama effe. Donne tra vita e arte, il Drama Teatro intende ampliare gli appuntamenti dedicati al tema femminile.

Aprire un dibattito sulla differenza di genere, interrogarsi sulla difficoltà della donna di uscire da ruoli difficilmente scardinabili, le sue conquiste professionali nella storia del Novecento. Queste sono alcune riflessioni che spingono ad indagare in profondità la stretta relazione tra il ruolo pubblico della donna e la sua vita privata.

Costo: 10 euro

Clicca qui per vedere il programma completo

 


 

MOSTRE ED EVENTI DI LUNGA DURATA


 

"MUTINA SPLENDIDISSIMA"

la città romana e la sua eredità

Dal 25 Novembre 2017 al 8 Aprile 2018

presso Foro Boario via Bono da Nonantola 2 Modena

 

Con le celebrazioni del 2017 si vuole rendere percepibile la realtà sepolta di Mutina attraverso una serie di eventi e una mostra, riuniti dal titolo Mutina Splendidissima, che favoriscano il dialogo fra passato e presente valorizzando tutti gli aspetti che lo straordinario patrimonio della romanità ha lasciato alla città moderna.

 

Costo:

Biglietto intero € 10; ridotto € 7 e € 5; ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese.

Orari d'apertura:

da martedì a giovedì ore 9-14;

venerdì 9-22;

sabato, domenica e festivi 10-19;

lunedì chiuso, aperto il 25 dicembre, 1 gennaio e 2 aprile 16-20

Per Informazioni:

www.mutinasplendidissima.it

mostra@mutinasplendidissima.it

 

"OBIETTIVO SITO UNESCO"

Il Duomo, La Torre, La Piazza nella fotografia d'autore


Dal 15 settembre al 10 dicembre 2017

 

Presso Musei del Duomo, Via Lanfranco, 4 - MODENA


La mostra raccoglie una cinquantina di fotografie d'autore, provenienti da raccolte pubbliche e private, che ripercorrono la storia di Duomo, Torre e Piazza Grande dalla fine dell’Ottocento in poi, mettendo in luce le peculiarità storico artistiche dell’intero complesso, che dal 1997 è iscritto nella lista Unesco del Patrimonio mondiale dell’umanità.

 

COSTO:

Musei del Duomo € 4,00 | Ghirlandina € 3,00 | Biglietto unico € 6,00

 

ORARI DI APERTURA

Musei del Duomo

Martedì-Domenica dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 18:30 (CHIUSO lunedì)

 

Ghirlandina

Ottobre

Martedì-Venerdì 09:30-13:00 e 14.30-17.30. Sabato, domenica e festivi 9:30–17:30

 

INFO

museidelduomodimodena.it

 

 

"SEQUENZA SISMICA"

Mostra Fotografica a cura di Filippo Maggia

 

Dal 21 ottobre 2017 al 4 febbraio 2018

 

Presso il MATA, Via Manifattura dei Tabacchi, 83 - MODENA

 

Il percorso comprende le opere di sette fotografi internazionali che raccontano - in un percorso espositivo unico - il fenomeno del terremoto in Italia, con un occhio in particolare per gli eventi che si sono susseguiti negli ultimi dieci anni, da Modena a L'Aquila, passando per Amatrice.

 

Ai lavori dei fotografi sarà affiancata un’opera video di Daniele Ferrero e Roberto Rabitti, ideata in collaborazione con Filippo Maggia, focalizzata su alcuni particolari aspetti legati alla sequenza sismica che ha afflitto negli ultimi anni il nostro paese.


INGRESSO LIBERO

 

ORARI DI APERTURA

mercoledì-venerdì: 15:00-19:00 | sabato e domenica: 11:00-19:00

 

 

INFO

fondazionefotografia.org

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici