Tu sei qui: Home / Appuntamenti / STRADANOVE PROPONE... :-)

STRADANOVE PROPONE... :-)

creato da La redazione ultima modifica 16/01/2018 08:42
Suggerimenti sugli eventi in città e dintorni! Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio

 

 

 

Ecco alcune proposte dalla redazione di Stradanove

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

13-28 Gennaio

Gioie e dolori nella vita delle giraffe

presso Teatro delle Passioniviale Carlo Sigonio 382 Modena.

Ambientato per le strade di Lisbona, questo testo «se lo priviamo di reali connotazioni geografiche e delle citazioni che lo legano al Portogallo – aggiunge – potrebbe essere ambientato in una strada di periferia di una qualsiasi grande metropoli tanto quanto una strada periferica di una piccola città». Lo spettacolo genera una riflessione sul tema delle regole, e della sopravvivenza, in una «società di singoli» che pretende l’esistenza di norme soltanto per espandere o garantire la propria libertà individuale o personale.

 

 

 

Giovedì 18 Gennaio

1984 - Lettura a puntate del romanzo di George Orwell

Alla Biblioteca Delfini si legge integralmente a puntate il romanzo “1984” di George Orwell. Si leggerà "Il Ministero della Verità", legge Eleonora Giovanardi.

La partecipazione è libera e gratuita.

 

 

Fake News e logica: il possibile è impossibile

presso Istituto filosofico di Studi tomistici via S.Cataldo 97 Modena.

Relatore Claudio Antonio Testi (Istituto Filosofico Studi Tomistici)

Ingresso Gratuito.

 

 

A Ciambra

presso La Tenda Viale Monte Kosica 91, Modena

Secondo appuntamento con il Cineforum Organizzato da A.S.MO. - Associazione Specializzandi Modena.
Film del 2017 diretto e scritto dal regista Jonas Carpignano. In Calabria, nella comunità rom di Gioia Tauro, la Ciambra, vive Pio, adolescente sveglio e smaliziato cresciuto molto in fretta. Tra alcol, fumo e furti, segue le orme criminali del fratello Cosimo, intessendo relazioni con tutte le diverse realtà etniche e sociali presenti nel suo degradato quartiere.

Ingresso Gratuito.

 

 

 

Domenica 21 Gennaio

41° Classica della Madonnina

Manifestazione a carattere ricreativo ludico-motorio.

Percorsi: Corto 4km, Medio 8km e Lungo 13.5km

Ritrovo ore 8.00 presso Ponte Alto, Via Anesino nord Modena.

Iscrizione: 1.50€  per tutti

Per ulteriori informazioni apri il volantino

 

 

 

Giovedì 25 Gennaio

Il Caso Spotlight

presso La Tenda Viale Monte Kosica 91, Modena

Terzo appuntamento con il Cineforum Organizzato da A.S.MO. - Associazione Specializzandi Modena.

Co-scritto e diretto da Tom McCarthy. Nel 2001 la squadra giornalistica Spotlight del Boston Globe, guidata dal neo-direttore Marty Baron, comincia una clamorosa indagine che svela gli abusi sessuali perpetrati da oltre 70 sacerdoti dell'Arcidiocesi di Boston ai danni di minori, abusi che erano stati insabbiati dall'autorità ecclesiastica.

Ingresso Gratuito.

 

 


 

MOSTRE ED EVENTI DI LUNGA DURATA

 

"MUTINA SPLENDIDISSIMA"

la città romana e la sua eredità

Dal 25 Novembre 2017 al 8 Aprile 2018

presso Foro Boario via Bono da Nonantola 2 Modena

 

Con le celebrazioni del 2017 si vuole rendere percepibile la realtà sepolta di Mutina attraverso una serie di eventi e una mostra, riuniti dal titolo Mutina Splendidissima, che favoriscano il dialogo fra passato e presente valorizzando tutti gli aspetti che lo straordinario patrimonio della romanità ha lasciato alla città moderna.

 

Costo:

Biglietto intero € 10; ridotto € 7 e € 5; ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese.

Orari d'apertura:

da martedì a giovedì ore 9-14;

venerdì 9-22;

sabato, domenica e festivi 10-19;

lunedì chiuso, aperto il 25 dicembre, 1 gennaio e 2 aprile 16-20

Per Informazioni:

www.mutinasplendidissima.it

mostra@mutinasplendidissima.it

 

 

 

 

"SEQUENZA SISMICA"

Mostra Fotografica a cura di Filippo Maggia

Dal 21 ottobre 2017 al 4 febbraio 2018

Presso il MATA, Via Manifattura dei Tabacchi, 83 - MODENA

 

Il percorso comprende le opere di sette fotografi internazionali che raccontano - in un percorso espositivo unico - il fenomeno del terremoto in Italia, con un occhio in particolare per gli eventi che si sono susseguiti negli ultimi dieci anni, da Modena a L'Aquila, passando per Amatrice.

 

Ai lavori dei fotografi sarà affiancata un’opera video di Daniele Ferrero e Roberto Rabitti, ideata in collaborazione con Filippo Maggia, focalizzata su alcuni particolari aspetti legati alla sequenza sismica che ha afflitto negli ultimi anni il nostro paese.


INGRESSO LIBERO

 

ORARI DI APERTURA

mercoledì-venerdì: 15:00-19:00 | sabato e domenica: 11:00-19:00

 

INFO

fondazionefotografia.org

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici