Tu sei qui: Home / Concorsi / Archivio concorsi / Archivio concorsi 2016 / 4 Giorni Corti. Il concorso del Nonantola Film Festival

4 Giorni Corti. Il concorso del Nonantola Film Festival

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 25/10/2017 13:24
Quattro giorni per realizzare un cortometraggio. SCADENZA ISCRIZIONI PRELIMINARI: 26 APRILE 2016

Dal 26 aprile al 15 maggio torna il Nonantola Film Festival con una delle sue iniziative più interessanti: la gara "4 GIORNI CORTI".

Quattro frenetici giorni tra sceneggiatura, realizzazione e montaggio di un cortometraggio di soli 4 minuti da consegnare entro la mezzanotte del 1° maggio (entro le 23:00, se consegnato a mano).

La novità: da quest'anno sarà possibile consegnare i corti da casa, evitando le corse dell'ultimo minuto a Nonantola!

 

icon_checkChi può partecipare?

 

  • La gara è aperta a tutti, previa iscrizione entro i termini (26 aprile).

 

icon_checkCome partecipare?

  • I concorrenti dovranno registrarsi online al seguente link entro le ore 24 del 26 aprile 2016. La registrazione è gratuita.
  • Al termine della registrazione il candidato riceverà una mail di conferma.
  • Ogni iscritto può partecipare con un solo cortometraggio, sarà il referente della troupe  e deve essere maggiorenne.
  • I membri della troupe, purché il referente sia maggiorenne, possono essere minorenni.
  • L'iscrizione è aperta anche a gruppi scolastici. In questo caso il Dirigente Scolastico (o un suo delegato) sarà il referente del gruppo.
  • Un iscritto può partecipare al lavoro di altre troupe purché un altro sia il referente di quei gruppi.

 

icon_checkLa Gara

  • La Gara inizierà mercoledì 27 aprile alle 21:00 e terminerà domenica 1 maggio alle 24:00.
  • Le istruzioni di inizio Gara verranno trasmesse in diretta streaming audio dalla web radio RadioattivaOn-line.
  • Durante la diretta l’Organizzazione potrà rispondere alle domande dei partecipanti.
  • L'Organizzazione, inoltre, comunicherà tramite mail ai partecipanti alcuni elementi tecnici e artistici che dovranno necessariamente comparire nel corto, pena l'esclusione dalla gara.
  • Una delle scene del corto dovrà essere girata obbligatoriamente a Nonantola in modo che il luogo sia riconoscibile chiaramente.
  • I Corti dovranno durare 4 minuti da nero a nero (titoli di testa e di coda) con 10 secondi di tolleranza.
  • Tutti i cortometraggi dovranno essere consegnati sotto forma di file video con codifica H.264 in uno dei seguenti standard: HD 720p, HD 1080p (formato di proiezione 16:9). Opere in altri formati non verranno accettate.

     

     

icon_checkMotivi di esclusione dalla gara:

  • inserimento nei corti di scene girate prima dell'inizio della gara;
  • inserimento di spezzoni di altre opere video, qualsiasi sia il tipo e la durata;
  • uso di colonne sonore che violano il copyright per utilizzo e sincronizzazione;
  • includere scene girate in luoghi privati senza l'autorizzazione del proprietario;
  • includere nella scena persone che non hanno esplicitato il proprio consenso (per i minori dovrà essere rilasciato da  genitori o chi esercità la potestà);
  • non sono ammessi alla gara cortometraggi che risultino lesivi dei diritti umani e sociali e/o contengano immagini, suoni o quant'altro in contrasto con la pubblica morale e decenza;
  • I corti che non rispettino indicazioni del bando come durata, scene da includere obbligatoriamente, formato del file alla consegna.

icon_checkConsegna del Cortometraggio:

  • Il Corto dovrà essere consegnato nei formati sopra indicati seguendo la procedura online che sarà resa disponibile sul sito del Festival nei giorni della Gara.
  • In caso di impossibilità, il file video potrà essere consegnato a mano presso la sede della Gara, dalle ore 19:00 alle ore 23:00 del giorno 1 maggio 2016.
  • Eventuali opere consegnate in ritardo potranno essere
    accettate con riserva.
  • Il nome del file video dovrà contenere: il numero di iscrizione alla gara (fornito dall'Organizzazione all’atto della registrazione iniziale) il nome e cognome dell’iscritto e il titolo dell'opera (es. iscritto 98 – Mario Rossi – Un corto ben fatto).

 

 

icon_checkSelezione e premiazione:

 

  • L'Organizzazione farà una prima scrematura  selezionando da dieci a venticinque opere sulla base della presenza delle specifiche e degli elementi obbligatori, del criterio dell'originalità, della qualità artistica, dell’efficacia del messaggio e della coerenza con obiettivi del Nonantola Film Festival.
  • L'elenco di questi primi selezionati verrà pubblicato sul sito del Festival. Le opere verranno proiettate nel corso della serata di chiusura dell'evento.
  • In seguito, una Giuria di qualità scelta dall'Organizzazione assegnerà premi e menzioni ai corti classificati.
  • Il miglior cortometraggio vincerà un premio di 2000 euro.
  • La Giuria ha la facoltà di assegnare quattro menzioni tecniche del valore di 200 euro ciascuna.
  • Inoltre saranno assegnati: il Premio del pubblico, attribuito mediante il giudizio espresso dal pubblico presente alla serata finale e il Premio dei finalisti “Nicolò Gianelli”, a cura degli autori dei cortometraggi selezionati per la proiezione finale.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Nonantola Film Festival

Bando completo in PDF

 

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo