Tu sei qui: Home / Concorsi / Archivio concorsi / Archivio concorsi 2016 / Amitie Code - Call per produrre una webserie sul tema "migrazioni"

Amitie Code - Call per produrre una webserie sul tema "migrazioni"

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 25/10/2017 13:24
SCADENZA ISCRIZIONI: 1 SETTEMBRE 2016

L'Università di Bologna in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna lancia una call internazionale per la produzione di una web-serie originale focalizzata su  migrazioni, sviluppo e diritti umani.

 

 

Chi può partecipare?

Il concorso è rivolto a società europee di produzione audiovisiva indipendenti, organizzazioni non governative, associazioni di promozione sociale, associazioni culturali non a scopo di lucro, fondazioni indipendenti (senza partecipazioni pubbliche, non a scopo di lucro e con finalità culturali).

 

 

Come iscriversi?

  • La candidatura deve essere inviata entro e non oltre l'1 settembre 2016 via mail al seguente indiritto PEC:

protocollogenerale@pec.comune.bologna.it

  • La modulistica deve essere compilata in inglese.

 

Condizioni di partecipazione e indicazioni per la webserie:

  • Le proposte dovranno trattare i seguenti temi:
  1. l'ineguaglianza delle relazioni tra i paesi sviluppati e quelli in via di sviluppo;
  2. l'interdipendenza globale che porta ogni azione (compresi gli stili di consumo individuali) ad avere un impatto sui Paesi in via di sviluppo e sui Paesi emergenti;
  3. la rilevanza che lo sviluppo dell’Africa ha oggi per l’Europa;
  4. i risultati della cooperazione allo sviluppo e in particolare della cooperazione tra territori (cooperazione decentrata);
  5. le migrazioni e i percorsi in Africa, in America Latina e in Asia e dall'Africa, dall'America Latina e dall'Asia all'Europa, con particolare riferimento ai flussi migratori che vedono coinvolte le città partner;
  6. gli standard dei diritti umani e l’impatto del consumo e degli stili di vita responsabili.

 

  • Inoltre, in fase di realizzazione, le webseries dovranno coinvolgere le comunità migranti e le amministrazioni delle sei città in cui sarà girata (Bologna, Loures/Lisbona, Siviglia, Tolosa, Amburgo e Riga).

 

  • La webserie dovrà, dunque, essere suddivisa in sei episodi (uno per ogni Paese Partner)

 

Premio:

L'idea selezionata riceverà 65.000 euro di fondi finanziati dall'Unione Europea.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Sito Amitie Code

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo