Tu sei qui: Home / Essere giovani a Modena / Voci dai gruppi giovanili / [Buonalanotte] 'Rockappello' al Tube Club

[Buonalanotte] 'Rockappello' al Tube Club

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 15/01/2018 09:40
Tornano gli operatori del progetto Buonalanotte del Comune di Modena alla serata 'Rockappello' del Tube Club

È una serata autunnale di giovedì, giorno infrasettimanale: il divertimento fino a tarda notte è un lusso che in pochi si possono ancora concedere.

 

Al Tube club è di scena il Rockappello serata dedicata agli studenti universitari. Arriviamo al locale alle 23.30, lo Staff ci mette a disposizione un banchetto di fronte all'entrata. La serata inizia tranquilla, i ragazzi sono curiosi di sapere cosa stiamo facendo e ci promettono di tornare a provare l'etilometro dopo qualche drink, anche se precisiamo che il nostro intento non è quello di incentivare il consumo/abuso di alcol. Per l' 01.30 il locale è pieno sia fuori che dentro e l'atmosfera si scalda e la gente invade la pista da ballo, l'età è compresa tra i 20 e i 30 anni, troviamo prevalentemente universitari con diversi stili, dai neo laureati travestiti da dinosauro con la corona d'alloro ai più eleganti in giacca e cravatta.

 

Iniziano ad avvicinarsi i primi ragazzi che ci raccontano di essersi limitati a qualche short drink ed ineffetti i valori sono bassi, ma dopo solo mezz'ora cambiano drasticamente, superando anche l'1.00, con risultati registrati che arrivano anche a 1.46. Ai soggetti con valori così alti si cerca di spiegare le conseguenze a cui vanno incontro mettendosi alla guida e si consiglia di sottoporsi nuovamente al test prima del rientro a casa.. Molti ragazzi hanno scelto la bicicletta come mezzo di trasporto della serata, molti non consapevoli che la norma di riferimento n. 186 del Codice della Strada (guida sotto effetto di alcool) comprende ora anche i velocipedi. Dei 21 giovani che si sono sottoposti alla prova dell'etilometro in 9 avevano espresso l'intenzione di guidare e di questi 5 sono risultati sopra il limite di 0.50 e quattro di questi hanno accettato il nostro consiglio di passare le chiavi ad un amico che rientrava nei limiti.

 

Tra Green Day e 883 nell'atmosfera tutti si divertono a cantare a squarciagola e saltare, la serata si conclude verso le 03.30 con qualche ragazzo addormentato sui gradini, con altri ancora entusiasti di festeggiare che si dirigono verso il piadinaro di fiducia Ciccio. Il giovedì al Rockappello è la serata per chi ha voglia di festeggiare con anticipo l'arrivo del weekand, cantare e ballare e conoscere nuova gente!

 

Articolo scritto da
Maria Cagossi e Valentina Baraldi
Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo