Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / PRIME ESPERIENZE / Prime esperienze: perdite e mestruazioni / Dopo la prima volta le mestruazioni possono venire in ritardo?

Dopo la prima volta le mestruazioni possono venire in ritardo?

creato da La redazione ultima modifica 22/11/2012 20:44

 

Tre settimane fa è stata la mia prima volta, è stato fantastico ma ho alcune domande da porvi... Se si fa sesso durante il ciclo mestruale quali sono le possibilità di restare incinta? E poi, se si è incinte, il ciclo ovarico a distanza del rapporto viene? Ed infine, il ciclo mestruale dopo la prima volta può venire con qualche giorno di ritardo?? Grazie per le risposte

 

Avendo rapporti durante il ciclo mestruale, se si hanno cicli regolari di circa 28 giorni, non dovrebbe essere particolarmente a rischio, tuttavia in nessun momento del ciclo si può escludere con sicurezza la possibilità dell’instaurasi di una gravidanza. In caso di gravidanza le mestruazioni non vengono, tuttavia ci potrebbero essere ugualmente delle piccole perdite di sangue che non sono mestruazioni, ma potrebbero essere una “minaccia d’aborto”, ma in questo caso avrebbero delle caratteristiche molto diverse dalle tue solite mestruazioni. Non ci sono ragioni fisiologiche per le quali, dopo la prima volta, le mestruazioni debbano avere dei ritardi, tuttavia l’agitazione connessa alle prime esperienze e magari anche il timore di una gravidanza potrebbero comportare alcune lievi irregolarità mestruali.


Dott.ssa Chiara Alessandrini 
Specialista in Ginecologia e Ostetricia 
Consulente Sessuologa primo livello 
c/o Casa di Cura "Fogliani" (Modena)